Prenderà il via giovedì 8 febbraio una nuova rassegna di film di qualità presso il cinema Vittoria di Alì Terme. Anche questa edizione del Cineforum è organizzata dal CINIT Cineforum Italiano con la collaborazione del Circolo Nuova Presenza di S.Teresa di Riva, giunto al 48° anno di attività, dall’Associazione Banca del Tempo – Insieme è meglio di  Alì Terme e dal Cinecircolo C.S.C. “S. Quasimodo di Giardini-Naxos, e di concerto con gli Istituti Superiori della zona ionica messinese.

Sei i film proposti ogni giovedì fino al 14 marzo con tre proiezioni: alle 17, alle 19 ed alle 21. L’apertura è dedicata al cinquantesimo film di Woody Allen Coup de Chance, ambientato e girato a Parigi, col quale il regista americano torna su temi cari alla sua cinematografica: le dinamiche di coppia e l’influenza della fatalità nelle esistenze umane.

Il ciclo prevede due film sulla Shoah: One life di James Hawes che affronta quanto accaduto agli ebrei dal punto di vista di un giovane inglese che riuscirà a salvare centinaia di bambini. L’ultima volta che siamo stati bambini, esordio alla regia di Claudio Bisio invece è ambientato al Ghetto ebraico di Roma, poco prima e poco dopo il rastrellamento, per poi coinvolgere i suoi giovani protagonisti in un viaggio di crescita e di consapevolezza.

Completano la programmazione Foglie al vento di Aki Kaurismaki, Palma d’oro al Festival di Cannes 2023,  sull’incontro di due solitudini che tentano di riconciliarsi con la vita e due opere dedicate alle donne: La scelta di Anne – L’évenément di Audrey Diwan, tratto dall’omonimo romanzo del premio Nobel Annie Ernaux, film vincitore nel 2021 del Leone d’oro alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia dove al centro c’è la scelta di una giovane donna di interrompere una gravidanza indesiderata e Finalmente l’alba di Saverio Costanzo, presentato in concorso all’ultima edizione della Mostra veneziana che ha come protagonista una giovane aspirante attrice nella Cinecittà degli anni Cinquanta.

Elenco dei film in programma

UN COLPO DI FORTUNA – COUP DE CHANCE di Woody Allen (Francia/GB, 2023, commedia, 96 min.). Con Lou de Laâge, Valérie Lemercier, Melvil Poupaud. Presentato Fuori Concorso a Venezia 80.

ONE LIFE di James Hawes (Usa, 2023, drammatico, 110 min.). Con Anthony Hopkins, Helena Bonham Carter, Johnny Flynn.

FOGLIE AL VENTO di Aki Kaurismaki (Finlandia, 2023, commedia, 81 min.). Con Alma Pöysti, Jussi Vatanen, Janne Hyytiäinen. Palma d’oro all’ultimo Festival di Cannes e due candidature ai Golden Globes.

LA SCELTA DI ANNE – L’EVENEMENT di Audrey Diwan (Francia, 2021, drammatico, 100 min.). Con Anamaria Vartolomei, Kacey Mottet Klein, Luàna Bajrami. Leone d’oro per il miglior film a Venezia 78.

FINALMENTE L’ALBA di Saverio Costanzo (Italia, 2023, drammatico, 142 min.). Con Lily James, Willem Dafoe, Rachel Sennott, Joe Keery. Presentato in Concorso a Venezia 80.

L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI di Claudio Bisio (Ita, 2023, commedia, 90 min.). Con Alessio Di Domenicantonio, Vincenzo Sebastiani, Carlotta De Leonardis. Anteprima al Giffoni Film Festival 2023, distribuito in sala da ottobre 2023, per l’80° anniversario del rastrellamento del Ghetto di Roma.